giovedì 1 marzo 2012

Passeggiate in campagna



Finalmente!
eccoci in passeggiata...
c'è chi va a piedi




c'è chi va in passeggino...



chi fa  tree climbing...




oplà!



e tutti cerchiamo di trovare 
dei piccoli tesori
che la natura ci regala:






la cacca dei lombrichi...



 un coleottero milanista  



un uovo di gallina  vuoto


una margheritina

una catasta di legna




una casetta della talpa



e via  a toccare i rami di Ontano 
per vedere scendere
il polline giallo

che dite?
ma dove lo trovate un Nido così?


W la Natura la miglior scuola che ci sia...
 
 "Every child should have mud pies, grasshoppers, tadpoles, frogs, mud turtles, elderberries, wild strawberries, acorns, chestnuts, trees to climb. Brooks to wade, woodchucks, bats, bees, butterflies, various animals to pet, hayfields, pinecones, rocks to roll, snakes, huckleberries and hornets. And any child who has been deprived of these has been deprived of the best part of education"
- Luther Burbank

6 commenti:

  1. Non sono meravigliose queste giornate di sole e di luce? E ogni giorno una scoperta nuova: qui una farfalla, lí un fiore, lá tracce di lepri...
    Che bella la citazione che hai messo alla fine. Questi bimbi sono davvero fortunati!

    RispondiElimina
  2. Grazie! la natura ci fa sentire vicine! anche i tuoi ragazzi sono molto fortunati;-)

    RispondiElimina
  3. Quelle a contatto con la natura, sono le esperienze più formative ed indelebili! Anche noi in questo periodo usciamo ogni giorno, alla scoperta di nuovi dettagli primaverili... Mi ritrovo sempre molto nel vostro approccio...

    RispondiElimina
  4. anche noi nel tuo! grazie...

    RispondiElimina
  5. Che bimbi fortunati!! Brave! Bravissimi! Rubo e condivido la bellissima frase finale! Ciao ciao da Denise!

    RispondiElimina
  6. prendi pure... a noi piace tantissimo!

    RispondiElimina